Negativi test Policlinico di Monserrato

Allarme era scattato in medicina urgenza dopo paziente positivo

Negativi i tamponi di tutti i pazienti ricoverati in medicina d'urgenza al Policlinico di Monserrato e del personale del reparto. Situazione sotto controllo: non c'è stato quindi il temuto contagio. L'allarme era scattato dopo che domenica scorsa un paziente ricoverato al Duilio Casula, per patologie non correlabili al Coronavirus, è stato successivamente trovato positivo al Covid-19. La diagnosi era stata resa possibile da un rilievo radiologico che aveva evidenziato una possibile polmonite bilaterale. Il paziente sin dall'esito dell'esame radiologico è stato subito isolato e poi, dopo il risultato positivo del tampone, trasferito all'ospedale Santissima Trinità. A quel punto però è stato necessario effettuare una verifica sulle altre persone - personale sanitario e pazienti - presenti in reparto. Oggi l'esito: tutti i tamponi sono risultati negativi. "Un risultato importante - sottolinea la direzione aziendale - che testimonia sul campo la preparazione e professionalità dei dipendenti del Policlinico Casula, unitamente al corretto utilizzo dei Dispositivi di protezione individuale (Dpi)"
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030



      Modifica consenso Cookie