Allerta per temporali e vento nell'Isola

Arriva il mini-ciclone con burrasca di maestrale

Nuova allerta maltempo in Sardegna per pioggia, temporali e forte vento di maestrale. La Protezione civile regionale ha emesso un avviso di criticità ordinaria (codice giallo) per la Gallura e il bacino del Flumendosa-Flumineddu a partire dalla mezzanotte di lunedì 11 novembre e sino alle 21 di martedì 12. "Si prevedono precipitazioni che sul settore nord-orientale saranno diffuse con cumulati localmente elevati - si legge nel bollettino - Inoltre, sulle coste dell'Iglesiente e del Sulcis sono previsti venti da nord-ovest in intensificazione sino a burrasca, con possibili mareggiate sulle coste esposte".

Si conferma quindi l'arrivo del mini-ciclone atteso sul Mediterraneo. "Si è appena formato e caratterizzerà lo scenario meteo delle prossime ore - spiega l'esperto Dario Secci di Sardegna Clima - Sono previsti piogge e temporali, anche di una certa intensità sui settori orientali della Sardegna, ma il peggioramento dovrebbe coinvolgere tutta l'Isola". I satelliti stanno mostrando la genesi del ciclone, che ora si è palesato con il suo tradizionale 'ricciolo' tra le Baleari e la Sardegna. "La traiettoria è ancora incerta - dice Secci - ma non escludiamo venti intensi e mareggiate". Stesse indicazioni dal Dipartimento idrometeoclimatico dell'Arpas, secondo il quale una tregua parziale del maltempo si avrà solo dalla giornata di mercoledì 13.  

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere