Puglia
  1. ANSA.it
  2. Puglia
  3. Pinacoteca Bari su 'Google Arts' con 300 opere

Pinacoteca Bari su 'Google Arts' con 300 opere

Già disponibili online sculture e dipinti digitalizzati

(ANSA) - BARI, 11 GEN - La Pinacoteca metropolitana di Bari "Corrado Giaquinto" approda su Google Arts & Culture, la piattaforma online sviluppata da Google per promuovere e ammirare l'arte e la cultura online e che raccoglie i più importanti musei italiani e del mondo.
    Del maggiore museo artistico regionale e uno dei più importanti dell'Italia meridionale, sono state digitalizzate oltre 300 opere, selezionate tra quelle esposte nelle sale della collezione permanente. Tra le più significative già online: Giovanni Bellini, San Pietro Martire (fine XV secolo); Jacopo Tintoretto, San Rocco guarisce gli appestati (1593); Corrado Giaquinto, San Nicola salva i naufraghi (1746); Giovanni Fattori, Il ritorno della cavalleria (1888); Pino Pascali, 9 mq di pozzanghere (1967). E' possibile approfondire la conoscenza della Pinacoteca anche mediante una serie di "storie" dedicate alle sue opere più rappresentative. Il progetto di divulgazione digitale è appena cominciato e prevede di integrare nella piattaforma anche le immagini delle opere non esposte.
    La Pinacoteca "Corrado Giaquinto", istituita nel 1928 e aperta al pubblico nel 1930, fornisce un'ampia documentazione dell'arte pugliese dal Medioevo all'età contemporanea. "E' importante e significativa l'attenzione che Google ha riservato al nostro museo - commenta Francesca Pietroforte, consigliera metropolitana delegata alla Cultura, Ico, Biblioteca e Musei - e siamo certi che la presenza su questa piattaforma digitale possa generare ulteriore curiosità e attenzione e portare sempre più visitatori ad apprezzare dal vero la bellezza dell'arte che la nostra Pinacoteca custodisce". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie