Coronavirus: Taranto,sfuggito zona rossa

Medico e consigliere,non so come fatto a allontanarsi da Codogno

(ANSA) - BARI, 27 FEB - Il 33enne di Torricella (Taranto) contagiato da Coronavirus è rientrato in Puglia lunedì 24 febbraio: è atterrato a Brindisi con un volo partito da Milano-Malpensa. La sera di domenica 23 era ancora a Codogno, nella zona rossa: lo riferisce all'ANSA il medico e consigliere regionale Giuseppe Turco, contattato dal 33enne al suo rientro.
    "Non so come abbia fatto ad allontanarsi da Codogno quando era già zona rossa - commenta Turco - lui sostiene di aver chiamato un numero verde per avvisare del suo spostamento". Oggi il ragazzo, ricoverato al Moscati di Taranto, sta meglio: "L'ho sentito - spiega Turco - e non ha più febbre". Si attendono i risultati dei tamponi svolti su sua moglie, il fratello e la cognata, gli unici tre che sarebbero venuti a contatto dopo il suo rientro in Puglia.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie