Piemonte
  1. ANSA.it
  2. Piemonte
  3. Irccs Candiolo, in un anno 18 milioni per ricerca e cura

Irccs Candiolo, in un anno 18 milioni per ricerca e cura

In corso nuovo piano di sviluppo, in arrivo biobanca e Onco-Lab

(ANSA) - TORINO, 24 OTT - In un anno 18 milioni destinati alla ricerca e alla cura dei tumori. E' l'impegno della Fondazione Piemontese per la ricerca sul cancro per l'Istituto di Candiolo (Torino) nel quale lavorano circa 600 persone, di cui 259 ricercatori nei 38 laboratori, in collaborazione con i più grandi centri a livello internazionale. Ed è in pieno svolgimento un nuovo piano di sviluppo che comprende oltre a un laboratorio da 1.000 metri quadri (Onco-Lab) un hospice esterno, una foresteria, una biobanca, uno spazio per la Protonterapia, trattamento radioterapico molto avanzato, un Poliambulatorio.
    Sono in arrivo, inoltre, due tomotherapy di ultima generazione, per un investimento di quasi 7 milioni di euro.
    I dati e le informazioni sono stati diffusi alla presentazione del Bilancio Sociale e di Sostenibilità 2021 della Fondazione Piemontese per la ricerca sul cancro, presieduta da Allegra Agnelli. "Candiolo - ha sottolineato la presidente - non può fermarsi perché deve sempre migliorare per rimanere un'eccellenza italiana ed internazionale, per essere attrattivo nei confronti dei ricercatori di tutto il mondo e stimolare a tornare anche quelli che hanno lasciato l'Italia".
    Nell'assistenza clinica a Candiolo sono impegnati 503 tra medici e infermieri e nel 2021 l'Istituto ha erogato 1 milione e 347 mila prestazioni ambulatoriali e ricoverato 8.200 pazienti.
    "E' stato un anno importante per la Fondazione - ha ricordato il direttore Gianmarco Sala - sono partiti i nuovi lavori di sviluppo dell'Istituto e abbiamo messo a disposizione il servizio di Hospice Monviso. La spinta a fare sempre di più e sempre meglio arriva dalle tantissime persone che ci sostengono, in particolare da quelle che hanno deciso di destinarci il 5 per 1000, cui si aggiungono le donazioni dirette, i fondi raccolti con la partecipazione a eventi, i lasciti e i legati".
    L'Istituto IRCCS di Candiolo, infine, ha ottenuto la certificazione di 'Comprehensive Cancer Center, "che ci posiziona tra i centri leader a livello europeo", ha rimarcato Vanesa Gregorc, vicedirettore scientifico dell'Istituto. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA



        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere


        Modifica consenso Cookie