Carbonile porto Ancona diventa mega deposito Fmg

10mila mq per merci import e export da container e navi

(ANSA) - ANCONA, 15 LUG - Il vecchio carbonile del porto di Ancona diventa Fmg Logistics, il più grande deposito dell'area portuale, polifunzionale e con tecnologia all'avanguardia. Il gruppo Frittelli Maritime ha ottenuto la struttura, di proprietà dell'Autorità di sistema portuale del medio Adriatico, in concessione lo scorso agosto. Situato a ridosso della banchina 26, il deposito sarà dedicato alle merci in importazione ed esportazione da container o navi general cargo. Ingenti i lavori sulla struttura che ha una superficie coperta di 10mila mq e una parte scoperta di oltre 5.000. E' stata rialzata tutta la pavimentazione in modo da collocare a raso un binario ferroviario collegato alla rete nazionale, sfruttando l'intermodalità nave-rotaia-gomma. Demolite tre vasche interne, ne è stata conservata una per l'eventuale necessità di segregare merci particolari. Fmg ha investito quasi un milione e mezzo di euro, "ma è stata un'operazione win win - ha detto il presidente Alberto Rossi -, per noi e per l'Autorità do Sistema portuale".
    (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie