Sanità, a Macerata nuova Tac radiologia

Presentato percorso clinico tumore ovarico sinergia con Gemelli

Presentato all'Ospedale di Macerata il percorso clinico del tumore ovarico in collaborazione con la Fondazione Policlinico Gemelli di Roma.
    Sono state inoltre inaugurate la nuova Tac per la radiologia d'urgenza del Pronto Soccorso (valore 350mila euro) e una serie di attrezzature acquisite grazie ad una donazione privata a favore del reparto di Pediatria. "Tre inaugurazioni segno di investimenti importanti, - ha commentato il presidente della Regione Marche Luca Ceriscioli, presente all'iniziativa con l'assessore regionale Angelo Sciapichetti - alcuni organizzativi come il percorso clinico del tumore ovarico illustrato dal prof.
    Pelagalli: iniziativa di grandissima qualità, un modo di assistere e servire la donna straordinario da tutti i punti di vista grazie a una presa in carico vera. Un punto di accesso dove chiunque si può recare e nel giro di poche ore fare il percorso di cure seguito da grandi professionisti". Presenti anche il sindaco Romano Carancini e il prefetto Iolanda Rolli.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie