Lombardia
  1. ANSA.it
  2. Lombardia
  3. Ucciso a mazzate, fermato in Spagna uno dei presunti omicidi

Ucciso a mazzate, fermato in Spagna uno dei presunti omicidi

Secondo arresto per l'aggressione a Mantova dello scorso luglio

(ANSA) - MANTOVA, 11 GEN - I carabinieri di Mantova hanno arrestato ad Algeciras, in Spagna, un 31enne di nazionalità marocchina ritenuto responsabile della morte di un 23enne e del ferimento di un 35nne, il 2 luglio scorso, nel piazzale di un centro commerciale a Mantova, nel corso di un'aggressione a colpi di mazze da baseball.
    L'arresto è avvenuto ieri in seguito al mandato di arresto europeo richiesto dalla Procura della Repubblica di Mantova. Il giovane sarebbe il secondo presunto autore della mortale aggressione che costò la vita a Atilio Ndrekai, 23 anni albanese residente a San Giorgio Bigarello (Mantova) e il ferimento grave di Pierfrancesco Ferrari, 35 anni anche lui di San Giorgio di Bigarello.
    L'assalto, di cui non è mai stato chiarito il movente, è avvenuto nel piazzale della Favorita, a poca distanza di un centro commerciale, nelle prime ore del 2 luglio scorso. Il 31enne marocchino è accusato di omicidio volontario e di tentato omicidio. Il suo presunto complice, 35enne, anch'egli marocchino, era stato arrestato pochi giorni dopo il delitto mentre si trovava su un treno a Varese per fuggire all'estero, ed ora si trova in carcere.
    Il giovane arrestato ieri sin dal giorno successivo all'omicidio si era dato alla fuga. E' stato trovato a seguito delle indagini dei carabinieri e coordinate dalla Procura della Repubblica di Mantova, che hanno permesso di localizzarlo ad Algeciras, vicino allo stretto di Gibilterra, dove la Guardia Civil, sulla base delle indicazioni fornite dal Nucleo investigativo dei carabinieri di Mantova, lo ha tratto in arresto. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere
      Camera di Commercio di Milano
      Camera di Commercio di Milano



      Modifica consenso Cookie