Lombardia

Prete ucciso: Como gli intitola Largo dove morì

A un anno dalla morte la cerimonia di intitolazione

(ANSA) - MILANO, 14 SET - Da domani si chiamerà Largo Don Roberto Malgesini l'area davanti alla chiesa di San Rocco a Como dove il prete degli ultimi fu ucciso a coltellate lo scorso 15 settembre da una delle persone che aiutava, Ridha Mahmoudi.
    A un anno esatto dall'omicidio, domani alle 17:30 nella piazzetta verrà posizionata una croce in ferro battuto infissa in una pietra di Moltrasio, dono della Diocesi. Un 'ringraziamento' per la decisione della città di ricordare don Roberto e un segno che fa memoria del suo sacrificio e permette alle persone di fermarsi a riflettere e pregare.
    Era stato il vescovo Oscar Cantoni a presentare al sindaco Mario Landriscina e al consiglio comunale la richiesta (accolta all'unanimità) di intitolare un luogo della città e un'opera al sacerdote ucciso mentre stava caricando in auto cibo per la colazione dei senzatetto. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere
      Camera di Commercio di Milano
      Camera di Commercio di Milano



      Modifica consenso Cookie