A Milano inaugurato il monumento alle donne partigiane

Titolo dell'opera con campane tubolari 'Fischia il vento'

(ANSA) - MILANO, 23 APR - Milano ha dedicato un monumento alle donne partigiane: si chiama 'Fischia il vento' ed è stato inaugurato simbolicamente a due giorni dal 25 aprile nel quartiere periferico della Barona. Il monumento, che si trova in piazzale Donne partigiane, è composto da una serie di campane tubolari che sollecitate dal soffio del vento si muovono e fanno riecheggiare la memoria delle donne di cui portano inciso il nome di battaglia.
    L'installazione degli architetti Angelo M. Gulino e Claudio Ravazza è la vincitrice del concorso promosso a fine 2019 dall'associazione Chiamale Storie, in collaborazione con la piattaforma del Comune Milano è Memoria, l'Ordine degli Architetti, P.P.C. di Milano, Sky Arte, Anpi Provinciale di Milano e Istituto Lombardo di Storia Contemporanea, con l'intento di dare alla piazza del quartiere della Barona un monumento in memoria delle partigiane.
    All'inaugurazione hanno preso parte, tra gli altri, Santo Minniti, Presidente Municipio 6 e il presidente di Anpi Milano, Roberto Cenati. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere
        Camera di Commercio di Milano
        Camera di Commercio di Milano



        Modifica consenso Cookie