Milano: il decano De Corato torna in Consiglio

Subentra a Stefano Parisi. 'Periferie e sicurezza le priorità'

(ANSA) - MILANO, 10 GEN - Torna in Consiglio comunale di Milano uno dei decani dell'aula, Riccardo De Corato, assessore regionale alla Sicurezza ed esponente di Fdi, e soprattutto consigliere comunale ininterrottamente dal 1985 al 2016.
    Aveva dovuto dire addio a Palazzo Marino, alle scorse elezioni, non sufficienti le 2.362 preferenze raccolte. Ma ora che Stefano Parisi - all'epoca candidato sindaco per il centrodestra - ha rinunciato al posto, tocca a lui subentrargli.
    La surroga avverrà durante la seduta in videoconferenza in programma domani.
    "Metterò a disposizione della città, come ho sempre fatto - ha assicurato l'ex vicesindaco -, la mia esperienza trentennale di consigliere comunale nelle fila della maggioranza e dell'opposizione in vista della prossima scadenza elettorale. Le priorità per le quali mi batterò sono le periferie, che versano in condizioni disastrose, la sicurezza, la mobilità e l'ambiente sulle quali Milano ha registrato il fallimento delle politiche del centrosinistra".
    Unico consigliere con una carriera in Comune più lunga della sua è Basilio Rizzo, entrato nel 1983 e da allora sempre riconfermato in Consiglio, alle scorse elezioni con Milano in Comune. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere
      Camera di Commercio di Milano
      Camera di Commercio di Milano



      Modifica consenso Cookie