Ex pm Colombo, salvare vite rispetto Costituzione

Ex magistrato presidente onorario Associazione ResQ - People

(ANSA) - MILANO, 29 LUG - "Sarei contento se qualcuno mi venisse a salvare se stessi annegando in mare? Sì, sarei contento". Gherardo Colombo si è posto questa "semplice domanda" e la sua risposta è stata accettare la presidenza onoraria dell'Associazione ResQ - People Saving People che comincerà le attività di soccorso e salvataggio delle persone in difficoltà in mare.
    L'ex pm del Pool Mani pulite, alla presentazione dell'Associazione, ricorda come salvare chi è in difficoltà risponde ai dettami della Costituzione, all'articolo 3 (tutti i cittadini hanno pari dignità sociale e sono eguali davanti alla legge, senza distinzione di sesso, di razza, di lingua, di religione, di opinioni politiche, di condizioni personali e sociali) e all'articolo 32 (La Repubblica tutela la salute come fondamentale diritto dell'individuo e interesse della collettività, e garantisce cure gratuite agli indigenti). "E anche per questo che quando si è trattato di cominciare questo percorso ho detto sì", ha spiegato l'ex magistrato. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Camera di Commercio di Milano
        Camera di Commercio di Milano
        Aeroporto Malpensa



        Modifica consenso Cookie