Liguria

A Genova Terminal San Giorgio pronto per maxi navi Grimaldi

Lavori ultimati, primo approdo previsto lunedì prossimo

(ANSA) - GENOVA, 22 APR - Terminal San Giorgio è pronto ad accogliere le nuovi navi ro-ro ibride "GG5G" di Grimaldi Euromed che saranno messe in servizio sulle tratte da e per Genova a partire da lunedì prossimo. "Il terminal ha completato i lavori relativi all'ampliamento della banchina di accosto per navi ro-ro situata presso Ponte Libia levante" informa una nota. A rendere necessario l'intervento sono le "eccezionali dimensioni" delle nuove unità ecofriendly dell'armatore, lunghe 238 metri e larghe 34 con una capacità di carico di 500 semirimorchi e 7.800 metri lineari. "Con questo intervento Terminal San Giorgio, principale operatore del porto di Genova per il traffico rotabili/ autostrade del mare - sottolinea in una nota l'ad Maurizio Anselmo - intende rafforzare sempre di più la propria partnership con il Gruppo Grimaldi, con l'obiettivo di aumentare i volumi movimentati nel porto di Genova grazie anche all'incremento della capacità di stiva dei traghetti GG5G". Per ora si tratta solamente di rotabili e semirimorchi ma, come riportato da Shipping Italy, Guido Grimaldi ha annunciato ieri l'intenzione di aprire un nuovo collegamento passeggeri fra Liguria e Sardegna. "Proprio da Terminal San Giorgio - ha detto alla testata online di shipping - siamo intenzionati a fare la linea con Porto Torres. Il terminal è perfettamente in grado di gestire anche i traghetti passeggeri". Il terminal intanto aveva già chiesto all'Autorità portuale di poter movimentare anche passeggeri, seppure almeno inizialmente per poche unità. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        MyWay Autostrade per l'Italia
        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie