Covid: sindaco Bordighera vuole uso mascherine in classe

Esclusa la scuola dell'infanzia

(ANSA) - BORDIGHERA, 29 OTT - Il sindaco di Bordighera Vittorio Ingenito, alla luce dell'andamento della pandemia, ha chiesto alla dirigenza scolastica che gli alunni indossino la mascherina in tutti i plessi cittadini, anche durante le ore di lezione, a eccezione della scuola dell'Infanzia. L'annuncio è stato dato a conclusione di una serie di incontri, che il primo cittadino e l'assessore Stefano Gnutti hanno tenuto col personale delle primarie Maria Primina e Villa Palmizi.
    "L'obiettivo - afferma Ingenito - è stato il confronto con la dirigenza e il corpo docente per conoscere esigenze, verificare che attività e servizi procedano senza problemi, evidenziare eventuali criticità in relazione all'evolversi dell'emergenza sanitaria". Sindaco e assessore si sono dimostrati soddisfatti per la messa in pratica, da inizio anno scolastico, di tutte le misure richieste dall'amministrazione, ad esempio quella della misurazione della temperatura corporea all'ingresso della scuola. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie