Lazio: Inzaghi "Juve? Pensiamo a battere Lecce"

'Ragioniamo partita dopo partita. Domani non facile'

(ANSA) - ROMA, 06 LUG - "Noi dobbiamo guardare in casa nostra a prescindere dai risultati degli altri. Abbiamo analizzato il Milan, domani avremo già un'altra partita molto importante e difficile a Lecce. Dobbiamo ragionare partita dopo partita e vedremo chi ci darà più garanzie per il match". Così l'allenatore della Lazio Simone Inzaghi alla vigilia della trasferta alle 19:30 a Lecce.
    Biancocelesti reduci dalla pesante sconfitta per 0-3 in casa con il Milan e a 7 punti di distacco dalla Juventus capolista, Inzaghi recupera dalle squalifiche Immobile e Caicedo in attacco ma avverte: "Sarà una partita non semplice - ha proseguito Inzaghi ai microfoni della radio ufficiale - Liverani è un amico, stanno lottando per la salvezza. È una squadra da prendere nel modo giusto che gioca a calcio e anche qui all'Olimpico ci diede del filo da torcere". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere
        Muoversi a Roma



        Modifica consenso Cookie