Lazio

Gandini, Strootman?Ristabilita giustizia

Ad Roma "col Milan in palio il 'titolo' di antiJuve"

(ANSA) - ROMA, 10 DIC - "Ieri è stata una giornata importante, perché è stato riaffermato qualcosa che noi sapevamo sin dall'inizio, e cioè che avevamo completamente ragione a opporci alla sentenza del giudice sportivo sulla squalifica di Strootman per una presunta simulazione con un'applicazione della prova tv assolutamente fuori luogo. E' stata ristabilita giustizia e adesso abbiamo la possibilità di giocare le prossime partite con tutti i nostri migliori giocatori disponibili". Così l'ad della Roma, Umberto Gandini, all'indomani della decisione della Corte sportiva d'appello Figc di togliere le 2 giornate di stop all'olandese. Sulla sfida di lunedì sera col Milan: "Sarà la partita più importante della giornata, e una delle più importanti dell'anno, perché le due squadre sono appaiate a pari punti dietro alla Juventus e si giocano quindi il titolo, magari effimero, di sfidante principale dei bianconeri. Mi aspetto un confronto aperto, ma non penso che il Milan possa affrontarci a viso aperto".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai al Canale: ANSA2030
Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Muoversi a Roma



Modifica consenso Cookie