Fincantieri: consegnata ad Ancona 'Viking Venus'

Nave ha stazza lorda 47.800 tonnellate, ospiterà 930 passeggeri

(ANSA) - TRIESTE, 15 APR - È stata consegnata oggi allo stabilimento di Ancona "Viking Venus", la nuova nave da crociera di Fincantieri per la società armatrice Viking.
    L'unità si posizionerà nel segmento di mercato di unità di piccole dimensioni. Come le unità gemelle, avrà una stazza lorda di circa 47.800 tonnellate, sarà dotata di 465 cabine e potrà ospitare a bordo 930 passeggeri. Lo rende noto il Gruppo cantieristico.
    Il design interno della nave, settima della classe, si ispira a uno stile scandinavo moderno ed è stato realizzato, tra gli altri, da studi con sede a Londra e Los Angeles. Tra le offerte per gli ospiti, due piscine e una spa progettata secondo la tradizione del benessere scandinavo.
    Le navi Viking - precisa Fincantieri - sono costruite secondo le più recenti normative in tema di navigazione e fornite di moderni sistemi di sicurezza, compreso il "safe return to port".
    Sono inoltre dotate di motori "ad alta efficienza, idrodinamica e carena ottimizzate con conseguente abbattimento dei consumi e sistemi che riducono al minimo l'inquinamento dei gas di scarico".
    Fincantieri ha avviato il suo rapporto con Viking nel 2012.
    Dal primo ordine di due navi, oggi la collaborazione ha raggiunto le 20 unità, incluse le due navi da crociera speciali ordinate a Vard, "Viking Octantis" e "Viking Polaris", e le opzioni. "Si tratta di un record assoluto - conclude Fincantieri - il maggior numero di unità per un costruttore per conto di un singolo armatore". (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere
      Nuova Europa



      Modifica consenso Cookie