/ricerca/ansait/search.shtml?tag=
Mostra meno

Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Euro 2024: Italia-Albania, invasione rossa a Dortmund

Euro 2024: Italia-Albania, invasione rossa a Dortmund

A poche ore dal via i tifosi delle Aquile già in festa in città

DORTMUND, 15 giugno 2024, 17:22

Redazione ANSA

ANSACheck
Italia-Albania, invasione rossa a Dortmund - RIPRODUZIONE RISERVATA

Italia-Albania, invasione rossa a Dortmund - RIPRODUZIONE RISERVATA

E' 'invasione rossa' a Dortmund a poche dalla prima partita degli azzurri di Spalletti contro l'Albania agli Europei di calcio in Germania. Nonostante ci sia una partita ancora tutta da giocare i colorotassimi e rumorosissimi tifosi albanesi stanno riempiendo le strade della città tedesca che portano allo stadio del Borussia.

Oltre ai tifosi vestiti con ogni tipo di drappello rosso della Nazionale delle aquile sono moltissime le auto che tra clacson, musica a tutto volume e sciarpe, bandiere di ogni dimensione dell'Albania stanno animando questo sabato pomeriggio nel centro di Dortmund.
 

Una festa in piena regola che vede i tifosi italiani in netta minoranza e che alle domande dei cronisti rispondono con sarcasmo: "fanno già festa, sembra che abbiamo già vinto ma questa sera - scherza Antonio, di Brindisi ma che da anni lavora qui in Germania - speriamo di farlgli noi la festa". 
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi


Cupra

O utilizza