Emilia-Romagna

Musica: Giuseppe Albanese chiude 'Ferrara Musica a Casa Romei'

Il 29 luglio con un concerto dedicato a Franz Liszt

(ANSA) - BOLOGNA, 28 LUG - La prima edizione di "Ferrara Musica a Casa Romei" si conclude il 29 luglio alle 21 nel Cortile del Museo di Via Savonarola con il pianista Giuseppe Albanese a proporre "Après une lecture de Liszt", un concerto monografico interamente dedicato al compositore ungherese. Una raccolta di brani tra i più affascinanti di tutto il repertorio romantico, tra cui la "Leggenda di San Francesco da Paola che cammina sulle onde" e tre composizioni tratte dagli Anni di Pellegrinaggio.
    Il recital del pianista calabrese terminerà con un trittico di superbe trascrizioni elaborate da Franz Liszt su opere composte da Berlioz, Wagner e Bellini, banco di prova tecnico-interpretativo tra i più ardui. Tra i pianisti più richiesti della sua generazione, Giuseppe Albanese già nel 2014 debutta per l'etichetta Deutsche Grammophon, vero e proprio passaporto per farsi conoscere a livello internazionale, con un concept album dal titolo "Fantasia", contenente musiche di Beethoven, Schubert e Schumann. Di recente è, invece, l'uscita del suo "lnvitation to the dance", cd dedicato al balletto e contenente musiche di Weber, Delibes, Cajkovskij, Stravinsky, Debussy e Ravel. Per il concerto ferrarese, organizzato in collaborazione con il Museo di Casa Romei per il Festival "Musica con Vista" del Comitato Amur con Le Dimore del Quartetto e l'Associazione Dimore Storiche Italiane, sono disponibili ancora alcuni posti che vanno prenotati in biglietteria al Teatro Comunale di Ferrara o direttamente a Casa Romei. In concomitanza dei concerti il Museo sarà visitabile in via straordinaria fino alla chiusura prevista alle ore 22.30.
    (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere
        Aeroporto di Bologna



        Modifica consenso Cookie