Emilia-Romagna

In aeroporto a Bologna con 1,6 kg eroina nello zaino, arrestato

Droga celata in un doppio fondo. Scoperto da controlli Adm e Gdf

(ANSA) - BOLOGNA, 23 LUG - Ha nascosto in un doppiofondo ricavato lella fodera dello schienale dello zaino una busta sigillata contenente 1,6 chili di eroina. Protagonista della vicenda un 27enne di origine nigeriana, arrestato, all'aeroporto di Bologna, dai funzionari dell'Adm-Agenzia delle accise, dogane e monopoli e dei militari della Guardia di Finanza.
    L'uomo - in arrivo nello scalo emiliano dalla Nigeria via Istanbul - è stato oggetto di un controllo dopo essere stato segnalato dalle unità cinofile in forza al Reparto: sul mercato, lo stupefacente celato nello zaino avrebbe fruttato tra i 50.000 e i 60.000 euro. Il 27enne è stato arrestato e condotto nel carcere di Bologna, a disposizione dell'Autorità Giudiziaria. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere
      Aeroporto di Bologna



      Modifica consenso Cookie