Emilia-Romagna

Furgone finisce in un lago, recuperato da vigili del fuoco

L'incidente a Suviana sull'Appennino bolognese, nessun ferito

Potrebbe essere stato un guasto all'impianto frenante a fare finire un furgone in una insenatura del Lago di Suviana, a Castel di Casio sull'Appennino bolognese.
    L'incidente è avvenuto ieri e non ha causato feriti, dato che non c'era nessuno a bordo del mezzo, che era parcheggiato nei pressi del lago. Dopo avere percorso alcuni metri, il furgone si è capovolto a ridosso della riva. Per recuperarlo, i vigili del fuoco sono intervenuti con tre squadre e il nucleo sommozzatori.
    Questi ultimi si sono anche occupati di creare una barriera per evitare che un piccolo quantitativo di gasolio, perso dal furgone e finito sulla superficie dell'acqua, potesse inquinare il lago. Sul posto anche i tecnici di Arpae e i carabinieri.
    (ANSA).
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Vai al Canale: ANSA2030
    Vai alla rubrica: Pianeta Camere
    Aeroporto di Bologna



    Modifica consenso Cookie