Emilia-Romagna

Covid: in E-R 1.641 casi, superati i 7mila morti

Ancora 73 vittime, 34 a Bologna, crescono i ricoverati

Sono 1.641 i nuovi casi di positività al Coronavirus, registrati nelle ultime 24 ore in Emilia-Romagna, sulla base di 13.851 tamponi. Si contano 73 nuovi morti: fra loro un uomo di 49 anni nel Ravennate e una donna di 51 nel Piacentino. I morti, dall'inizio della pandemia in Regione hanno superato quota 7mila, sono infatti 7.023. I pazienti ricoverati in terapia intensiva sono 206 (uno in meno rispetto a ieri) e 2.819 quelli negli altri reparti Covid (+55).
    Poco meno della metà dei nuovi contagiati, 750, sono asintomatici individuati nell'ambito delle attività di contact tracing e screening. Crescono i guariti, che fanno scendere i casi attivi a 60.949, il 95% dei quali in isolamento a casa perché non hanno particolari sintomi.
    Delle nuove vittime ben 34 sono in provincia di Bologna. Le altre sono nove a Ravenna, sette a Reggio Emilia, sei a Parma e Modena, cinque a Piacenza e Rimini e una in provincia di Forlì-Cesena. (
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Vai al Canale: ANSA2030
    Vai alla rubrica: Pianeta Camere
    Aeroporto di Bologna



    Modifica consenso Cookie