Emilia-Romagna

Turismo: San Leo e San Marino insieme per promuovere territorio

Progetto comune ne valorizza l'offerta culturale e naturalistica

(ANSA) - SAN LEO (RIMINI), 27 AGO - San Leo e San Marino, legate da sempre, si uniscono assieme ai 106 comuni e due regioni Emilia-Romagna e Marche. Nasce infatti Ttt, Tavolo Turistico Territoriale, un progetto volto a promuovere un'offerta culturale e naturalistica che valorizzi ulteriormente le tipicità e unicità del territorio.
    "Siamo consapevoli che oggi più che mai l'arma vincente è fare rete completando al meglio l'offerta turistica, valorizzando le nostre eccellenze culturali e territoriali e il prodotto tipico e a km 0, sempre più richiesto e importantissimo per il futuro delle nostre aziende agricole e attività commerciali", commenta Valentina Guerra delegata per San Leo ai Rapporti con la Repubblica di San Marino e allo sviluppo economico.
    Inoltre, in collaborazione con il Castello di Serravalle di San Marino e i comuni di Coriano, Verucchio e Carpegna è in partenza un progetto di turismo scolastico e di interscambio con la città di Caserta; così come continueranno gli scambi e le riunioni con VisitRomagna per gli eventi futuri che vedono collegato l'entroterra con gli eventi della Riviera.
    "Senza mai dimenticarci della nostra Valmarecchia, nella convinzione di avere la capacità di poter offrire una visita completa, mettendo a disposizione bellezze naturali, culturali ed ecosostenibili. - sottolinea Valentina Guerra - per la fine dell'anno stiamo lavorando su un evento innovativo per il Natale a San Leo per il 2020: Natale speciale e tradizionale in uno dei borghi più belli d Italia".In caso di ripresa dell'emergenza sanitaria, l'iniziativa sarà posticipata al 2021. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere
        Aeroporto di Bologna



        Modifica consenso Cookie