Agricoltura: convegno Coop coi fornitori su sostenibilità

Redazione ANSA FIRENZE
(ANSA) - FIRENZE, 15 SET - Cambiamento climatico, legalità, filiere, innovazione, qualità, rispetto: queste alcune delle parole di circa 60 fornitori agricoli di Coop, raccolte in un video presentato oggi al convegno 'Coop-G20 Coltivare il futuro', tenutosi a Firenze in vista del G20 Agricoltura dei prossimi giorni. Fra gli ospiti dell'iniziativa, Marcela Villarreal, direttrice della divisione Partnership della Fao, e Morgan Ody, attiva nella Confederazione Paysanne, organizzazione di agricoltori francesi che appartiene a La Via Campesina.

"Noi siamo quelli delle filiere. Filiere tracciate, trasparenti, rispettose delle persone e del pianeta - ha affermato Marco Pedroni, presidente di Coop Italia e dell'Associazione Nazionale Cooperative di Consumatori -: solo in questa ottica possiamo ipotizzare un prossimo futuro sostenibile".

Daniela Mori, presidente del Consiglio di Sorveglianza di Unicoop Firenze, si è soffermata a sua volta sul concetto di territorio: "Fra i nostri fornitori - ha spiegato - quelli toscani sono in percentuale il doppio rispetto alle altre realtà della grande distribuzione. Questo perché prodotto toscano garantito Coop.Fi per noi è sinonimo di qualità, sicurezza, sostegno ai produttori locali del territorio, attenzione alle esigenze di chi fa la spesa da noi". (ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie