Birra, arrivano gli abbinamenti a prova di coprifuoco

Proposte 10 birre ad hoc per la serata che si vuole trascorrere

Redazione ANSA ROMA

Arrivano i consigli su come abbinare la birra al tipo di serata che si vuole trascorrere. I suggerimenti interessano dieci serate che possono andare, ad esempio, dal big match da guardare sul divano al disco preferito da ballare e cantare a squarciagola in salotto. La selezione è su 10 birre in un'ottica di emergenza sanitaria e a prova di coprifuoco. A proporli è il mastro birraio di "Doppio Malto" Simone Brusadelli. Nel dettaglio è indicata una Triple Honey Ipa, ad alta fermentazione per accompagnare la visione di un grande classico cinematografico (Crash bee).

Per rilassarsi guardando la propria serie tv preferita è invece consigliata una classica Pils, prodotto a bassa fermentazione (Oak Pils).

Ad una serata gaming si può invece abbinare un'americana, stile Extra Special Bitter, ambiziosa- dice il mastro birrai- secca e dissetante che sa dare la giusta carica per vincere ogni partita (Bitter Land). Per un menu di cucina etnica l'ideale per Brusadelli è una Ginger Ale, birra ad alta fermentazione in grado di rievocare i profumi di un mercato orientale (Zingibeer). Per una celebrazione virtuale si può brindare con una Ipa, dal gusto lungo (Mahogany Ipa), mentre per l' appuntamento con la squadra del cuore una English Strong Ale, forte e ad alta fermentazione (Stone Ale). Una Session Ipa preparata con scorze d'arancia è indicata come perfetta se la serata prevede skin care e podcast preferito (Summer Ipa).

Infine per chi vuole passare la serata in compagnia di un romanzo la compagna perfetta è una birra ricca di aromi in stile doppelbock (La doppia). E' consigliato in ultimo, per una serata di chiacchiere in videocall, una Helles (Leila senza glutine). Per un faccia a faccia con i propri congiunti una Ale dal colore ambrato (Rust Ale). (ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie