La vendemmia in un cono, Frascati celebra il gelato al vino

Fine settimana dedicato ai gusti preparati con mosto e autoctoni

Redazione ANSA ROMA

 - Dal gelato al vino rosso del Lazio alla marmellata di fichi settembrini fino ad arrivare al vino al bergamotto denominato "bergavin" e al gusto al Sakè e tanto altro: è quanto proposto, in tempo di vendemmia, con il primo Gran Galà del Gelato al Vino, "la festa del gelato di..vino made in Italy" in programma a Frascati in zona Cocciano per questo fine settimana del 12 e 13 settembre e organizzata dal maestro gelatiere Roberto Troiani.

La manifestazione, dedicata al gelato fatto con il mosto e i vini autoctoni e iniziata l'8 settembre, è allestita presso la terrazza belvedere del centro dei Castelli Romani. "I gusti al vino- dichiara Roberto Troiani- potranno essere gustati nelle brioche sfornate calde per tutto il fine settimana sino a sera inoltrata, per un festival del sapore e il trionfo della genuinità nella tavola Made in Frascati". Abbiamo- aggiunge il maestro gelatiere - un piccolo laboratorio che alterna circa 60 gusti di gelato di ogni natura con un'offerta basata sulla frutta e confetture o composte varie di frutta fresca, che hanno effetti benefici sulla salute e sono improntate al rispetto dell'ambiente tanto che utilizziamo anche tutto materiale ecocompostabile, sia per gelato sia per la frutta". "Amo lavorare- conclude- sulle nicchie di mercato e utilizzo solo prodotti certificati e ingredienti naturali, di primissima scelta, freschi e di ottima qualità, provenienti dal territorio e dalle vicine campagne dei Castelli Romani, senza aggiungere alcun conservante o colorante"(ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie