Sbarca in BorsaLongino & Cardenal, food di altissima fascia

Al via negoziazioni il 4 luglio

Redazione ANSA MILANO

(ANSA) - MILANO - Il gruppo del food di altissima fascia Longino & Cardenal è stato ammesso alle negoziazioni di Borsa e debutterà il 4 luglio su Aim Italia con un collocamento da 4,95 milioni e un flottante del 22% del capitale.

Il gruppo è attivo nella ricerca e nella distribuzione di cibi "rari e preziosi" per i migliori ristoranti e alberghi, con sedi in Italia ad Hong Kong e Dubai. I prodotti a catalogo sono oltre 1.800 distribuiti su oltre 70 partner, "per rispondere alle esigenze della fascia degli operatori del food italiani ed esteri di alto profilo", spiega una nota, secondo la quale il 'portafoglio' è di circa 4.500 clienti solo in Italia, annoverando circa l'80% dei ristoranti stellati. Nel 2017 il gruppo ha realizzato un fatturato consolidato di 28,5 milioni, con un margine operativo lordo di 1,5 milioni. L'obiettivo è la crescita dell'internazionalizzazione "attraverso l'apertura di nuove sedi all'estero e acquisizioni di realtà più piccole già sviluppate da integrare verticalmente".

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie