Covid:dg Cotugno Di Mauro, lottiamo contro mostro invisibile

'Notevole incremento dei contagi, siamo in trincea'

Redazione ANSA NAPOLI

(ANSA) - NAPOLI, 17 OTT - "Giro questo riconoscimento a tutti gli operatori della mia azienda e a tutti gli operatori della sanità della Campania". Lo ha detto Maurizio di Mauro, direttore generale dell'Azienda dei Colli (da cui dipende il Cotugno), in occasione del Premio Sepe, oggi a Napoli. "Ci stiamo battendo contro un mostro invisibile che purtroppo sta lasciando dei segni - ha affermato - Siamo in una fase in cui nella regione c'è un notevole incremento del numero dei contagi, noi siamo in trincea da sempre". "Questo premio per me è una botta di ossigeno - ha concluso - da trasfondere agli operatori, medici, infermieri e tutti quelli che si stanno battendo dalla mattina alla sera per assistere tutti gli ammalati e dare loro la migliore qualità di vita". (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA