Sileri, vaccino per Coronavirus dovrebbe essere un obbligo

'Una volta garantite efficacia e sicurezza, massima copertura'

Redazione ANSA ROMA

Con il vaccino anti-Covid "sconfiggeremo questo virus. Visti i danni che ha creato il virus, non ho dubbi sul fatto che un vaccino del genere debba essere obbligatorio". Lo ha affermato il viceministro ala Salute Pierpaolo Sileri (M5S) a Radio Cusano Tv Italia. "Una volta che saranno garantite efficacia e sicurezza del vaccino - ha detto - dovremmo avere una copertura tale per non far più contagiare nessuno".

L'uso della mascherina "sarà fondamentale, credo debba essere fornita dallo Stato e il prezzo debba essere non solo calmierato, ma direi un prezzo fisso". Lo ha affermato il sottosegretario alla Salute Pierpaolo Sileri a Radio Cusano Tv Italia. "Ora abbiamo iniziato una produzione anche in Italia quindi il numero di mascherine è crescente. Ho girato molto nel Lazio e problemi di mascherine non ce ne sono. Ora con la fase due ovviamente - sottolinea - deve esserci un aumento della distribuzione".

I test rapidi sierologici vanno associati ai tamponi. Lo ha sottolineato il viceministro alla Salute Pierpaolo Sileri a Radio Cusano Tv Italia. "Il test rapido - ha spiegato - consente di vedere se ci sono anticorpi ed essendo rapido valuta la presenza o assenza. Il prelievo invece dà qualche affidabilità anche dal punto di vista del livello di anticorpi che si ha. Il test rapido è efficace, ma non dimentichiamoci che va individuato qual è il kit migliore tra quelli disponibili. Il problema è se sei positivo e il test dice che sei negativo, il rischio è che tu vai in giro pensando di essere negativo invece non è così. Quindi quel test va associato al tampone". "Non si sa quanto dureranno gli anticorpi, quindi - ha concluso - questi test saranno importanti per monitorare anche questo aspetto".

Sulla data del 4 maggio "sono molto ottimista. I miglioramenti si vedono" ma "la riapertura va programmata non immediata su tutto, ma scaglionata e con tutte le misure di sicurezza necessarie". Lo ha affermato il viceministro alla Salute Pierpaolo Sileri a Radio Cusano Tv Italia.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA