Sicurezza: alcol test per monopattini e stop sosta selvaggia

La proposta della svedese Voi, in arrivo flotta su Roma

Redazione ANSA

L'azienda svedese Voi Technology, che si occupa dello sharing di monopattini elettrici, ha annunciato l'avvio di un programma di formazione sulla guida sicura e contro il parcheggio 'selvaggio', in concomitanza al lancio della sua flotta di 1.000 monopattini a Roma. ''In particolare, Voi Technology è il primo operatore a introdurre l'alcol test che, a partire dal prossimo weekend, verrà attivato nella Capitale tramite App e sarà in grado dirilevare in pochi secondi i tempi di reazione degli utenti'', precisa l'azienda. La App sarà attiva tra l'una e le 4 del mattino nella fine settimana: agli utenti sarà chiesto dimpartecipare a un gioco che ne testerà i riflessi.

Per far rispettare leregole di parcheggio dei monopattini negli spazi pubblici, Voi si affida all'App per la gestione della flotta in grado di comunicare con i veicoli sia da remoto che direttamente tramite una connessione Bluetooth a corto raggio.

Il modulo ne contiene uno GPS (Global Positioning System) ad altissima precisione, che indica in ogni momento la posizione dei monopattini: con la funzione di geofencing è possibile automaticamente definire zone in cui è vietato parcheggiare, zone a velocità limitata o parcheggi incentivati. Questa tecnologia consente inoltre di sapere se i monopattini elettrici sono parcheggiati in modo scorrettoe se questi bloccano o meno la strada ai pedoni.

In Italia l'azienda svedese è già presente a Milano con 750 veicoli e opera in oltre 40 città in tutta Europa.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie