Jeep Compass, cambia quasi tutto per sorprendere

Nuovo design e tecnologia per il C-Suv strategico per Jeep

Redazione ANSA MILANO

E' un cambio di stile su tutti i fronti, per Jeep Compass che torna in scena profondamente rinnovata. La nuova Compass è anche il primo SUV Jeep lanciato in Europa dal gruppo Stellantis e segna una tappa che inciderà sul futuro del marchio, nel mondo e soprattutto in Europa.
    Valorizzate la qualità delle finiture e la tecnologia di bordo, con numerose e che alzano il livello in termini di design, sicurezza, tecnologia e funzionalità, il tutto all'insegna dell'abbinamento tra spirito off-road e quello urbano, proprio come piace ai clienti del segmento C-SUV.
    La Nuova Compass è equipaggiata con una gamma di motorizzazioni termiche ed ibride plug-in tutte omologate Euro 6D Final, oltre all'offerta completa di sistemi di sicurezza attiva e passiva all'avanguardia che ottimizzano il comportamento dinamico, in aggiunta alle tradizionali capacità 4x4 del marchio Jeep. Di nuova introduzione è la motorizzazione turbo benzina quattro cilindri da 1,3 litri GSE. Debutta anche la versione con tecnologia plug-in hybrid 4xe, che rappresenta l'elettrificazione secondo Jeep. Gli esterni sono rinnovati e l'abitacolo è completamente nuovo, arricchito con nuovi contenuti altamente tecnologici, a cominciare dal quadro strumenti digitale full HD da 10.25", la radio DAB, il sistema Uconnect 5 con touchscreen da 8,4 fino a 10,1" riposizionato al centro della plancia per consentire al guidatore di mantenere sempre lo sguardo sulla strada, processore cinque volte più veloce, sistema operativo Android con integrazione wireless per smartphone Apple CarPlay e Android Auto, navigatore TomTom interattivo con visualizzazione 3D e riconoscimento vocale naturale, e gli Uconnect Services. La Nuova Compass è poi anche la prima Jeep in Europa a raggiungere il livello 2 di guida autonoma ed è dotata di ADAS di ultima generazione. Nuova Jeep Compass si presenta anche con una nuova gamma, che nasce ora incrociando quattro allestimenti (Longitude, Limited, S e Trailhawk), cinque diverse combinazioni di gruppi motopropulsori tra benzina, diesel e ibrido plug-in, tre cambi (manuale a sei velocità, automatico a doppia frizione DDCT o automatico a sei marce), oltre a trazione anteriore o integrale.
    Il listino prezzi in Italia parte da 29.850 euro. 
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie