Moard, torna a Milano il salone del moto design

In programma il 9 e 10 maggio tra anteprime mondiali e curiosità

Redazione ANSA MILANO

 A primavera a Milano è tempo di Moard, acronimo di Motorcycle, Art & Designers. Il salone del moto design, durante il secondo fine settimana di maggio, tornerà a raccontare come creatività e stile, coniugati con ricerca e sviluppo, riescono a dare forma, arte e attrazione alle motociclette. Dopo l'incoraggiante debutto dello scorso anno, Moard è in programma sabato 9 e domenica 10 maggio, per due giornate che ampliano il legame con il design e il capoluogo meneghino: l'esposizione è infatti organizzata presso gli spazi del Superstudio Più di via Tortona 27, a Milano. La rassegna è studiata in modo permettere di toccare con mano e approfondire il percorso che, partendo da un'idea e da un disegno, riesce a creare i più accattivanti veicoli a due ruote e le soluzioni per la mobilità del futuro. Da oggi è disponibile la campagna di comunicazione che utilizza la potente metafora del tempo, per illustrare il tema dell'edizione 2020: il design della moto, tra passato, presente e futuro. Attivi sono i canali social e il sito web del salone, dove, durante le settimane che precedono il taglio del nastro, verranno annunciate le anteprime dei modelli, le esclusive mondiali e i grandi nomi del mondo delle due ruote che parteciperanno a Moard. 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie