Tempo Libero

Black Friday, al via la stagione dello shopping scontato e sfrenato

Si acquista in tutto il mondo e qualunque cosa, con il miraggio degli affari

La stagione dello shopping foto iStock. © Ansa

La stagione dello shopping comincia adesso e la caccia al regalo di Natale anche. Tutto si gioca in anticipo e lo shopping sotto le feste invece cala. Il Black Friday ha cambiato le nostre abitudini e apre le danze dello shopping sfrenato in tutto il mondo, da fare rigorosamente online. Anche di cose inutili, magari allettati dai super sconti perchè questo è il periodo d’oro degli sconti che dura circa una sessantina di giorni. In tutto il mondo, Europa inclusa, gli acquisti di elettrodomestici, elettronica e videogames, giocattoli, gadget e vestiti scontati partono a novembre. Dal 18 dicembre le acque si placano fino ai primi quando partono invece i classici saldi invernali. 

Leggi anche Siamo shopaholics, come (tentare di) resistere al Black Friday?

Leggi anche Black Friday, dalle origini a oggi come è diventato il rito dello shopping

Le occasioni si stanno moltiplicando negli anni e al ‘venerdì nero’ , nato negli Stati Uniti per dare inizio alla stagione degli acquisti natalizi dopo il Thanksgiving ed ora diffuso in tutto il mondo, segue il Cyber Monday, il primo lunedì ‘cibernetico’ successivo al Black Friday che permette di fare acquisti a prezzi scontati nei negozi online.
Allo shopping delle feste dedica un focus Euromonitor International, market research provider . “La smania di fare shopping in queste occasione cresce in Europa ed è direttamente proporzionale all’utilizzo di internet di una nazione, - spiega Valentina Vitali, ricercatrice Euromonitor. “I prodotti più acquistati in Europa sono soprattutto generi di elettronica ed elettrodomestici ma il mondo del fashion inizia a raccogliere i benefici delle giornate di shopping sfrenato e scontato . Gli inglesi aprono la strada con i ragazzi dai 15 ai 29 che online anni comprano anche e soprattutto vestiti e scarpe, seguiti dai tedeschi e dai francesi. Seguono gli italiani e gli spagnoli ma, seppure cresca la loro consapevolezza verso queste nuove occasioni di saldi, lo sviluppo degli acquisti online è ancora frenato rispetto agli altri paesi”.

Nel 2017 sono state spesi 8.1 miliardi di sterline in acquisti online per il Black Friday e del Cyber Monday in Inghilterra. Anche in Olanda gli sconti attraggono moltissimi consumatori perché sono a ridosso della festa di San Nicola che si festeggia il 5 dicembre ed include lo scambio di regali. Il Black Friday è anche molto amato in Brasile e in Messico ma i veri maestri dello shopping online delle giornate di sconti speciali sono i cinesi con acquisti folli soprattutto in occasione del ‘Single day’, il giorno dei single che si festeggia l’11 novembre e si abbina a saldi e affari senza precedenti . Per l’occasione questo anno il colosso cinese di vendite online Alibabà ha raggiunto in 24 ore offerte per 30,8 miliardi di dollari di vendite. Il Singles Day cinese è l’occasione di shopping più grande al mondo, anche più del Black Friday, secondo un rapporto di Fortune ripreso in questi giorni sul Telegraph: nel 2015, i consumatori cinesi si sono concessi quasi 11,4 miliardi di dollari di acquisti da Alibaba in sole 24 ore del Single Day. Quest'anno la stessa cifra è stata bruciata in sole 15 ore e sono stati consegnati 467 milioni di pacchi, il 60% in più rispetto al 2014 e più del doppio del totale delle vendite online realizzate dal Ringraziamento, dal Black Friday e dal Cyber Monday combinati negli Stati Uniti.
In Italia la giornata più attesa è il Back Friday il 23 novembre e la classifica dei prodotti più venduti in questo frangente vede al primo posto le nuove console ibride portatili, al secondo giochi elettronici, al terzo i telefoni cellulari della Apple, al quarto quelli di Samsung e al quinto gli auricolari per la musica, secondo un sondaggio dell’Osservatorio di Pagomeno (portale di personal shopper digitale) che segnala un incremento del 25% delle vendite nel mese di novembre .
Come si comportano gli italiani nei giorni di shopping sfrenato digitale? Dandosi un budget (abbiamo speso in media 129 euro per lo shopping natalizio online lo scorso anno, segnala Privalia) e cercando il dono più indicato ad amici e cari curiosando nei loro profili social per trarre ispirazione (lo ha fatto il 62% degli italiani che comprano online, attesa un sondaggio Privalia).

La scelta cade in generale su oggetti hi-tech, come smartphone, smartwatch ed elettrodomestici (per il 58%), accessori di moda e sportswear (per il 34%). Chi possiede un animale domestico pensa anche a lui e clicca un gioco (35%), una pappa particolare (18%) o un mini abito natalizio per le serate di festa (13%). Ai bambini si comprano invece soprattutto giocattoli online (42%) e non videogiochi come si potrebbe pensare (lo fa il 36% degli intervistati). Non mancano i regali solidali: il 57% degli intervistati da Privalia dichiara di donare di più sotto le feste.
Come fare gli affari migliori online nelle giornate di shopping più pazzo? Rispondono gli esperti di Pagomeno: “Controllando spesso l’andamento dei pressi oppure fissando un alert nelle piattaforme che assemblano i prezzi in modo da essere avvisati quando il prezzo dell’oggetto desiderato diminuisce, così da monitorare l’andamento e decidere quando comprare”. “Col Black Friday ci si aspetta uno sconto medio del 24% sui telefoni cellulari che arriva anche al 43%. Per i videogiochi si possono anche fare affaroni con prezzi che scendono fino al 62%, - concludono i tecnici della piattaforma di proprietà di Schibsted Italy, multinazionale svedese che opera in 22 paesi.

 

  • di Agnese Ferrara
  • 21 novembre 2018
  • 18:40

Condividi la notizia

Vai al Canale: ANSA2030
Modifica consenso Cookie