Moda

La Madonna veste couture a Festa Noantri

Abito realizzato da Luigi Borbone rosso granata, ricamatissimo

 © ANSA
  • Redazione ANSA
  • ROMA
  • 18 luglio 2019
  • 13:09

E' forse il primo caso di una statua della Vergine Maria vestita con un abito di alta moda, perlomeno in tempi moderni: sabato 20 luglio, la Madonna della Fiumarola, patrona della Festa dè Noantri, sfilerà per le vie di Trastevere a Roma, vestita con un capo di haute couture realizzato dallo stilista Luigi Borbone.
    Come da tradizione che si ripete da circa 500 anni, la statua della Madonna sarà mostrata per le vie del Rione Trastevere nel giorno di apertura della festa, e come una modella, indosserà un prezioso vestito lungo in shantung rosso granata, impreziosito da un ricamo dal sapore artigianale in cristalli e perle Swarovski. "Ho scelto questo colore - spiega Luigi Borbone - perché richiama il melograno, frutto simbolo di fratellanza e condivisione. Questa, come da tradizione è la Madonna di tutti, anche degli ultimi. Il ricamo riprende il simbolo mariano e un sole dorato attorno al quale gravitano altri soli a sottolineare fertilità e abbondanza". Il capo è velato da un manto in tulle di seta avorio ricamato soutache. La silhouette del vestito s'ispira ai volumi delle Madonne barocche spagnole ed è caratterizzato da una linea trapezoidale con larghe maniche a sbuffo. La speciale creazione della maison Luigi Borbone è il risultato di 3.000 ore di lavoro delle sarte dell'atelier, che hanno tutte voluto contribuire alla realizzazione dell'abito, e della collaborazione del Ricamificio romano M.A. & Chiffons.
   

  • Redazione ANSA
  • ROMA
  • 18 luglio 2019
  • 13:09

Condividi la notizia