Scuola: ad Ancona niente classi 'dimezzate'

Presenza al 50% spalmata su istituto, non aule

Redazione ANSA ANCONA

(ANSA) - ANCONA, 21 GEN - Niente classi dimezzate per la ripresa della scuola di lunedì 25 gennaio. Gli istituti superiori di Ancona spalmeranno il 50% in presenza, "fortemente" raccomandato dall'ordinanza del presidente della Regione Marche Francesco Acquaroli, sull'intero plesso. Perciò non ci saranno classi in cui metà andrà a scuola e l'altra metà seguirà le lezioni da remoto. Sarà così all'istituto Savoia-Benincasa, al liceo scientifico Galilei e all'istituto Vanvitelli-Stracca-Angelini dove i dirigenti scolastici hanno già consegnato i flussi nella piattaforma digitale che servirà ad organizzare il trasporto scolastico. Organizzare una lezione dal vivo ha prerogative diverse dal farlo per una seguita a distanza e "didatticamente non è fattibile" secondo gli insegnanti. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA