/ricerca/ansait/search.shtml?tag=
Mostra meno

Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

"Respirare sicurezza", piano del governo per Caivano

"Respirare sicurezza", piano del governo per Caivano

Genio militare in campo, sicurezza e nuovo centro Delphinia

ROMA, 04 settembre 2023, 19:30

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

"Fermezza dello Stato contro la criminalità, l'illegalità e la droga". Sono i punti intorno a cui ruota il piano del governo per Caivano con l'obiettivo che nella zona si torni, il prima possibile, a "respirare la sicurezza". CENTRO DELPHINIA - la tabella di marcia indicata da Giorgia Meloni premier prevede la riapertura del polo sportivo, teatro dell'orrore per il duplice stupro di due cuginette, entro la primavera del 2024. Meloni promette un investimento di 10 milioni per un'area, dice la presidente del Consiglio di "25mila metri quadrati diventati una discarica a cielo aperto". Per il ritorno ad essere un polo sportivo sarà coinvolto il Genio Militare per ripulirlo, Sport e Salute nella riqualificazione dell'area mentre quando sarà aperto la gestione sarà affidata alla polizia di Stato e alle Fiamme Oro. SCUOLA - Il decreto per il Sud firmato dal ministro dell'Istruzione Valditara che prevede lo stanziamento di oltre 260 milioni di euro, coinvolgerà anche le quattro scuole del primo ciclo di Caivano.
    L'intenzione è quella che gli istituti siano aperti oltre l'orario curriculare e che ci sia un sostegno psicologico per studenti e insegnanti. L'obiettivo è che nelle quattro scuole possano arrivare fino a 20 docenti in più. Non solo, in agenda c'è anche il rafforzamento delle norme contro la dispersione scolastica, con l'aumento delle sanzioni per le famiglie che non mandano a scuola i figli. Il ministero della Cultura ha poi previsto lo stanziamento di 12 milioni di euro per l'apertura di biblioteche ed una sala lettura nel centro Delphinia in modo da trasformarlo, nelle intenzioni della premier, "in un centro polifunzionale". SICUREZZA - Bonificare Caivano, dice Meloni, sottolineando che l'impresa sarà uno dei punti centrali dell'agenda del governo. La premier ha inoltre annunciato che, in modo cadenzato, ogni ministro sarà presente sul territorio per monitorare cosa si sta facendo. Nella zona ci sarà un aumento della presenza delle forze dell'ordine oltre al rafforzamento della possibilità di operare da parte della magistratura. SERVIZI PER I CITTADINI - Il territorio, spiega la premier, deve essere dotato di servizi che i cittadini aspettano, chiedono, vorrebbero vedere da molto tempo. Da domani, ricorda sempre la presidente del Consiglio, sarà attiva la piattaforma del ministero del Lavoro alla quale gli ex percettori di reddito di cittadinanza, ma non solo, possono rivolgersi per avere la possibilità di avviare corsi di formazione retribuiti ed il servizio civile
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza