/ricerca/ansait/search.shtml?tag=
Mostra meno

Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Bimbo annegato in acquapark, restituita salma a famiglia

Bimbo annegato in acquapark, restituita salma a famiglia

Nel pomeriggio si svolgeranno i funerali

MONOPOLI, 12 agosto 2023, 11:32

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

Proseguono le indagini dei carabinieri della compagnia di Monopoli per accertare le cause dell'annegamento avvenuto ieri pomeriggio di un bambino di quattro anni e mezzo in un acquapark nello stesso comune della provincia di Bari. Intanto la salma del piccolo è stata restituita alla famiglia, ed oggi pomeriggio alle 16:30 saranno celebrati i funerali nella parrocchia di Santa Maria del Carmine a Pezze di Greco frazione di Fasano, in provincia di Brindisi, dove il bimbo viveva con la famiglia.
    Al momento non è stato disposto il sequestro del parco acquatico. I militari stanno acquisendo ulteriori elementi per accertare le cause dell'incidente. Non si esclude che il piccolo possa essersi allontanato improvvisamente da solo, per poi entrare all'interno di una piscina per bambini, e finire in acqua in un punto in cui non toccava, annegando.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza