Campania

de Magistris, il Governo incita all'odio

Sindaco al Mediterranean Pride of Naples,basta caccia al diverso

(ANSA) - NAPOLI, 22 GIU - Le aggressioni di cui sono vittime le persone della comunità Lgbt "sono un fenomeno che può essere arginato". A parlare è Luigi de Magistris, sindaco di Napoli, in occasione del Mediterranean Pride of Naples. "Serve però una rivoluzione culturale e dei diritti - ha affermato - Questo Governo incita all'odio, alla caccia al diverso, tutto questo clima discriminatorio, di rancore e odio, non aiuta per nulla".
    "Sono aumentate le violenze fasciste contro le persone fragili, le violenze anche per chi lotta per le libertà civili contro ogni forma di discriminazione. È evidente che c'è una responsabilità politica e morale anche di chi all'interno di questo Governo alimenta politiche di questo tipo". "Questa piazza è completamente antitetica anche al concetto di 'comunione' di questo governo. Abbiamo sempre fatto battaglie, anche controcorrente, per i diritti civili, dando anche la cittadinanza a Ruben che ha due mamme, prendendoci denunce da chi rappresenta l'ordine costituito".
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie