'Ndrangheta: confisca 472 mila euro beni

E' ritenuto elemento di rilievo del clan Sia-Procopio-Tripodi

(ANSA) - CATANZARO, 29 LUG - Beni per 472 mila euro sono stati confiscati dal Gico del Nucleo di polizia tributaria della Guardia di finanza di Catanzaro a Michele Lentini, ritenuto dagli investigatori un esponente di spicco della cosca Sia-Procopio-Tripodi operante nel soveratese, legata ai Novella di Guardavalle, al clan Vallelunga di Serra San Bruno e ai Costa di Siderno (Reggio Calabria). Le indagini hanno evidenziato una sproporzione tra i beni nella sua disponibilità rispetto ai redditi dichiarati.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai al Canale: ANSA2030
Vai alla rubrica: Pianeta Camere



Modifica consenso Cookie