Basilicata

Lavoro: bonus occupazionale in arrivo da Regione Basilicata

Incentivi per assumere giovani laureati per attività complesse

(ANSA) - POTENZA, 24 MAG - Il dipartimento attività produttive della Regione Basilicata ha predisposto un provvedimento che prevede "incentivi per le imprese con sede operativa in Basilicata che assumono giovani laureati, a tempo indeterminato anche parziale, con inquadramento in un livello/categoria contrattuale corrispondente a mansioni di elevata complessità che richiedono la qualifica universitaria": lo ha reso noto l'assessore, Francesco Cupparo.
    "Si tratta - ha spiegato Cupparo, in una nota diffusa dall'ufficio stampa della giunta - di un bonus occupazionale che sarà riconosciuto nel limite massimo di tre annualità per un importo massimo di 13 mila euro all'anno elevato a 15 mila euro nel caso di giovani donne. I requisiti che saranno indicati dall'avviso pubblico 'Giovani laureati in azienda': avere una età compresa tra i 18 e i 40 anni; essere residente in un comune della Basilicata; essere in possesso del diploma di laurea (anche triennale) e/o con dottorato di ricerca.
    La dotazione finanziaria complessiva è di due milioni di euro.
    Intendiamo dare - ha aggiunto l'assessore - un primo contributo per avviare a soluzione il problema della difficoltà per numerose aziende a reperire alcune figure professionali".
    (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie