"Favorire l'accoglienza dei migranti nel Metapontino"

La richiesta avanzata in una conferenza stampa on line

(ANSA) - MATERA, 5 GIU - Sblocco di iniziative e attivazione di programmi per favorire l'accoglienza dei migranti del Metapontino: sono le richieste che le segreterie territoriali di Cgil, Cisl e Uil, associazioni di volontariato e gestori dei Centri di accoglienza straordinari (Cas) di Marconia, Matera, Grassano e Ferrandina avanzano al presidente della Giunta regionale, al Prefetto, al presidente della giunta provinciale e ai sindaci della provincia di Matera, in relazione alle esigenze e alle misure di sicurezza procurate dall'epidemia da coronavirus, che "stanno avendo ripercussioni anche sull'economia locale". Oggi i promotori dell'iniziativa hanno tenuto una conferenza stampa on line sul tema "Emergenza coronavirus e situazione migranti". (ANSA)

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie