Abruzzo
  • Sisma, nasce Unico GranSasso, rete comuni oltre la Ricostruzione

Sisma, nasce Unico GranSasso, rete comuni oltre la Ricostruzione

22 comuni cratere Abruzzo, noi su tavoli Recovery e Pnrr

(ANSA) - TERAMO, 14 GIU - "La ricostruzione procede veloce, le case saranno rimesse a posto, ma poi? Chi le vivrà? Con che economia? Ecco perchè, per la prima volta nella storia della Ricostruzione dei nostri terremoti nasce Unico, 22 sindaci del cratere abruzzese che si riuniscono in una specie di consorzio per organizzarsi sui tavoli dove si decideranno le cose. Noi pensiamo anche al sociale e al futuro". Così all'ANSA il sindaco di Crognaleto (Teramo) Giuseppe D'Alonzo, promotore di Unico GranSasso, rete di 22 comuni del cratere sismico del 2016 che si è costituita e che è stata presentata oggi al Parco della Scienza di Teramo alla presenza di Giovanni Legnini, commissario alla ricostruzione, oltre ai vertici regionali.
    Unione trasversale e multipartisan per presentarsi unitariamente davanti alle istituzioni per "trasporti, sanità, economia - prosegue D'Alonzo - siamo senza bandiere che non il nostro territorio, per mettere a sistema le risorse che arriveranno, andare oltre il mattone per intenderci. E' importante che nel gruppo ci sia anche il comune capoluogo di provincia come Teramo che si siano oggi anche i rappresentanti della Regione Marche, perchè i problemi che abbiamo sono comuni. E' importante aver segnato un dato politico: l'unità del territorio di fronte al futuro fatto di Recovery o Pnrr". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie