Coronavirus: Marsilio, oggi solo 18 nuovi casi in Abruzzo

Totale sale a 1.721. Undici decessi recenti, totale vittima 169

(ANSA) - PESCARA, 06 APR - "Oggi solo 18 i nuovi casi. Una notizia che dà speranza, in una giornata triste, in cui si ricordano gli undici anni dal terremoto dell'Aquila". Così il governatore dell'Abruzzo, Marco Marsilio, nel corso di una conferenza stampa a Pescara, sottolineando che i nuovi casi sono emersi dall'analisi su 394 tamponi e che "mentre prima eravamo su una media del 10% dei positivi, adesso siamo scesi". "La media dell'ultima settimana è di 58 casi al giorno, mentre la settimana precedente era di 101. Questo è incoraggiante. Possiamo iniziare a progettare la fuoriuscita", aggiunge il governatore. Proprio mentre è in corso la conferenza stampa la Regione diffonde il nuovo bollettino quotidiano: i 18 nuovi casi emersi dalle analisi del laboratorio di riferimento regionale di Pescara, anche attraverso l'Istituto Zooprofilattico di Teramo, portano il totale a 1.721. Undici i decessi più recenti, che fanno salire il bilancio delle vittime a 169. Dei nuovo casi, 5 fanno riferimento alla Asl Avezzano-Sulmona-L'Aquila, uno alla Asl Lanciano-Vasto-Chieti, sei alla Asl di Pescara e sei alla Asl di Teramo. Del totale dei casi positivi, 183 si riferiscono alla Asl Avezzano-Sulmona-L'Aquila, 327 alla Asl Lanciano-Vasto-Chieti, 728 alla Asl di Pescara e 483 alla Asl di Teramo.
    Nel numero dei casi positivi sono compresi anche 169 pazienti deceduti: i nuovi decessi (alcuni dei quali avvenuti nei giorni scorsi, ma la cui positività al virus è arrivata oggi) riguardano una 86enne, una 93enne, una 78enne e un 67enne di Pescara; un 65enne di Cepagatti; un 92enne di Teramo; un 79enne di Silvi; un 78enne di Montefino; una 88enne di Castilenti; un 38enne di Tollo; un 89enne di Elice. Dei pazienti in ospedale, 340 sono ricoverati in terapia non intensiva e 66 in terapia intensiva, mentre gli altri 1.019 sono in isolamento domiciliare con sorveglianza attiva da parte delle Asl. Centoventisette guariti, di cui 111 che da sintomatici con manifestazioni cliniche sono diventati asintomatici e 16 che hanno risolto i sintomi dell'infezione e sono risultati negativi in due test consecutivi. Dall'inizio dell'emergenza Coronavirus, sono stati eseguiti complessivamente 14.198 test.(ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030



        Modifica consenso Cookie