Abruzzo

Danneggiò hotel Chieti,denunciato 50enne

Distrusse porte di 15 stanze.Identificato da immagini telecamere

(ANSA) - CHIETI, 20 NOV - È un uomo di 50 anni di Chieti, con precedenti specifici, il responsabile dei danneggiamenti commessi all'hotel Harri's nella notte fra il 31 ottobre e il primo novembre scorsi, quando l'albergo, un 4 stelle che si trova nella zona del cimitero, era chiuso. Ieri a conclusione delle indagini condotte da Squadra Mobile della Questura, l'uomo è stato denunciato a piede libero per danneggiamento aggravato.
    Alla sua identificazione gli investigatori sono arrivati esaminando le immagini riprese dalle telecamere del circuito di sicurezza dell'albergo. Dalla visione dei filmati emerge che l'uomo ha agito da solo, rimanendo all' interno dell'hotel per tutta la notte fino alle prime luci dell' alba quando, dopo aver danneggiato quindici porte di ingresso alle varie camere, compromettendone il sistema di accesso e aver messo a soqquadro diversi ambienti, divelto i cavi della rete internet della reception e aver consumato bevande alcoliche prese nella zona bar, si è allontanato dileguandosi nelle vie limitrofe.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai al Canale: ANSA2030
Vai alla rubrica: Pianeta Camere



Modifica consenso Cookie