Veneto

Procura apre fascicolo su casa riposo

Per 28 morti in due settimane, oggi ultimo decesso

(ANSA) - PADOVA, 17 APR - La procura di Rovigo ha aperto un fascicolo sulla casa di riposo Scarmignan di Merlara, in provincia di Padova, dove dall'inizio della pandemia sono state registrate 28 vittime a causa del Coronavirus in poco più di due settimane. E' proprio di oggi l'ultimo decesso registrato. Allo stato attuale ci sono 44 anziani e ne risultano positivi 25; anche la metà degli operatori, 24 su 45, sono positivi e in quarantena. La casa di riposo di Merlara è quella che ha avuto più vittime e contagi fra tutti gli istituti del Padovano, tanto che l'Esercito qualche settimana fa ha mandato i suoi infermieri in sostituzione di quelli in quarantena. Anche la presidente dell'istituto e la sindaca sono risultate positive. La procura ha deciso di andare a fondo in merito alla gestione dei malati e dei positivi e ha affidato al Nas il compito di accertare il rispetto dei protocolli emanati dalla Regione alle case di riposo per contenere il contagio. Il fascicolo aperto in procura è senza ipotesi di reato e senza indagati.
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Vai al Canale: ANSA2030
    Vai alla rubrica: Pianeta Camere



    Modifica consenso Cookie