Covid: Aosta tra città più colpite, -14,5% fatturato

In base a studio Cerved per l'Anci

Aosta è una delle città di Italia che registrerà le perdite di fatturato più consistenti a causa della pandemia. La flessione sarà del 14,5% in rapporto al 2019.
    E' quanto si legge in uno studio realizzato da Cerved per l'Associazione nazionale dei Comuni italiani, in cui si monitora l'andamento di oltre 1.600 settori produttivi e circa 730.000 imprese e si quantifica l'impatto del Covid19 sul tessuto produttivo delle 93 città medie italiane in base a due scenari: uno soft di graduale e costante ripresa dell'economia dal secondo semestre 2020 e uno hard di persistenza della situazione emergenziale. Secondo la ricerca, la perdita per il capoluogo valdostana sarà tra 924 milioni e 1,18 miliardi di euro.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie