Valle d'Aosta

malAosta, 6 patteggiamenti per cocaina

Pene da 1 anno e 6 mesi a 3 anni e 6 mesi

Si è chiusa con sei patteggiamenti davanti al gup il processo con rito abbreviato sull'operazione 'malAosta' del giugno 2019, volta a contrastare lo spaccio di cocaina e altre attività criminali nel capoluogo valdostano.

Le pene inflitte sono: 3 anni e 5 mesi per Caterina Battaglia, di 45 anni, 3 anni e 6 mesi per Raffaele D'Agostino (55) - accusati di traffico di sostanze stupefacenti ed estorsione - e 1 anno e 8 mesi per Albert Bushaj (40), 1 anno e 6 mesi per Antonio D'Agostino (40), Marino D'Agostino (39) e Giuseppe Caponetti (44), accusati solo di traffico di stupefacenti.

Le indagini della guardia di finanza sono state coordinate dai pm Luca Ceccanti e Francesco Pizzato con il procuratore capo Paolo Fortuna.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie