In due feriti per esplosione dopo fuga gas

Uomo ha ustioni sull'80 per cento del corpo

(ANSA) - PERUGIA, 04 DIC - Un uomo e una donna sono stati coinvolti in una esplosione provocata da una fuga di gas gpl in un'abitazione nella zona di San Martino in colle, Boneggio, a Perugia. Avvenuta per cause in corso di accertamento da parte dei vigili del fuoco.
    Soccorsi dal 118, l'uomo - si apprende dai soccorritori - ha riportato ustioni sull'80% del corpo, mentre la donna ha una prognosi di 45 giorni.
    La bombola del gpl si trova all'esterno dell'abitazione. Non ancora chiaro da dove si sia originata la fuga del gas. La casa, ad un piano, non ha riportato danni particolarmente evidenti in quanto si tratta di un prefabbricato in cemento armato ma tutti gli infissi sono stati divelti dall'esplosione. Sul posto anche le forze dell'ordine (ANSA).
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Vai al Canale: ANSA2030



    Modifica consenso Cookie