Anci Umbria, bene più risorse alle famiglie

Per presidente Toniaccini "grande vittoria" Associazione Comuni

(ANSA) - PERUGIA, 21 NOV - "Apprendo con grande favore la notizia che il Governo ha deciso di prevedere nuove risorse per le famiglie": è quanto afferma il presidente di Anci Umbria facente funzioni, Michele Toniaccini, che aveva già segnalato la necessità di questa misura a sostegno delle famiglie in difficoltà. "Con il via libera del Consiglio dei Ministri, è prevista l'istituzione di un fondo con una dotazione di ulteriori 400 milioni di euro, per l'adozione di misure urgenti di solidarietà alimentare" ha aggiunto.
    Per Toniaccini "è sicuramente una grande vittoria di Anci, ma ancor prima una straordinaria vittoria per tutte le famiglie che ne hanno diritto". "Come Anci Umbria - sottolinea - avevamo sentito il bisogno di supportare le richieste del presidente Decaro, a fronte di una situazione regionale sempre più preoccupante, sotto questo profilo. I Comuni hanno necessità di un sostegno immediato per garantire un concreto supporto alle famiglie più fragili e penalizzate da questa pandemia. Questo è solo un pezzo, sicuramente uno dei più importanti, di un puzzle più grande, che è ancora da costruire, perché mancante di tanti tasselli da inserire, su cui Anci e Anci Umbria continueranno a battersi e a vigilare, come hanno sempre fatto e faranno, in modo particolare, in quest'ultimo periodo di emergenza sanitaria. Tutto ciò, con spirito costruttivo, di unità, senso di responsabilità - conclude Toniaccini - e con quella leale collaborazione cui il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella ha fatto riferimento anche durante l'assemblea di Anci". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie