A Città di Castello spettacolo di danza a prova di Covid

Il 16 ottobre alle ore 21.30 al Teatro comunale degli Illuminati

(ANSA) - CITTÀ DI CASTELLO (PERUGIA), 15 OTT - Nessun contatto tra i ballerini e rispetto delle distanze interpersonali: venerdì 16 ottobre alle ore 21.30, sul palcoscenico del Teatro comunale degli Illuminati andrà in scena uno dei primissimi spettacoli di danza in Italia con coreografie a prova di Covid-19. A proporlo sarà la neonata Associazione Castello Danza, con il patrocinio del Comune. Sulle punte delle scarpe dal ballo, da parte dei giovanissimi allievi delle sei scuole coinvolte nell'esibizione, ma anche in platea e nei palchi, dove siederanno la metà degli spettatori nel rispetto alla capienza massima del teatro, saranno osservati con il massimo rigore tutti i protocolli definiti per contenere il contagio da coronavirus, grazie al supporto tecnico del gestore Sogepu. Gli unici a derogare saranno la madrina della serata Anbeta Toromani e il compagno nella vita e nella professione Alessandro Macario, che in quanto congiunti potranno esibirsi nel passo a due. Nel presentare lo spettacolo la presidente di Castello Danza Maria Cristina Goracci e le rappresentanti delle scuole che hanno aderito al progetto (Academy Ballet, Diamante Danza, Duse Art, Scuola Danza Lama, Studio Danza Giubilei, Zona 10 Danza) hanno sottolineato l'emozione per la sfida rappresentata dall'organizzazione di uno spettacolo inedito, che chiamerà gli interpreti a un nuovo linguaggio della danza, proprio per rispettare le disposizioni anti-Covid. A partire dalle ore 21.30 Castello Danza garantirà la diretta streaming della serata sulla propria pagina Facebook. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie